BART CONTERIO  architettura sostenibile-Lecce 0-co2

 

CODICE ETICO ED AMBIENTALE

 

 

“............l'etica non è esattamente la dottrina che ci insegna come essere felici,
ma quella che ci insegna come possiamo fare per renderci degni della felicità.”
Immanuel Kant (Critica della ragion pratica, 1788)

 

La tutela del cliente e dell’ambiente in tutte le sue forme, ha da sempre rappresentato, per l’arch. Conterio, il presupposto su cui basare la propria attività professionale,  considerando la lealtà e trasparenza nei rapporti interpersonali, il rispetto per la salute umana e la salvaguardia ambientale,  dei valori  essenziali da garantire.
Sulla base di questa premessa, al fine di migliorare la soddisfazione dei propri clienti e contribuire, con il proprio modo di agire, ad uno sviluppo responsabile, consapevole ed ecologicamente sostenibile, l’architetto Conterio nell'esercizio della propria "libera" professione, si avvale dei principi etici e deontologici qui di seguito riportati:

  • conservare la propria autonomia di giudizio, tecnica e intellettuale e difenderla da condizionamenti  esterni di qualunque natura, senza sottostare ad interessi ed imposizioni di terzi;

  • fornire  le proprie prestazioni professionali  in modo competente, responsabile, franco, trasparente ed imparziale, nella massima lealtà, diligenza e correttezza  e, comunque, verso un assoluto rispetto del committente, dei colleghi e dei terzi a qualunque titolo coinvolti;

  • non accettare o sollecitare compensi, provvigioni, premi e  regalie da terzi interessati, né, tanto meno, essere compartecipe e/o avere degli interessi economici nelle imprese edili, società e ditte fornitrici dell’opera progettata o diretta per conto del committente;

  • non agire  in conflitto d'interessi, comunicando tempestivamente al cliente l'eventuale insorgenza di tale conflitto; 

  • sensibilizzare il committente verso un interesse comune finalizzato all’alta efficienza e qualità biologica ed ecologica del manufatto oggetto dell’incarico, consigliando soluzioni “a basso impatto” che limitino lo spreco delle risorse ambientali, energetiche ed economiche, secondo il principio eco-minimalista del “…fare di più con meno”,  prendendo in considerazione i limiti delle risorse disponibili e il modo per ridurne il consumo in base alla capacità rigenerativa del pianeta;

  • migliorare costantemente le proprie conoscenze professionali e perseguire un continuo aggiornamento delle proprie competenze tecniche  e specialistiche, in merito alla bio-ecosostenibilità ed efficienza energetica del costruire,  benessere e comfort all'interno degli ambienti, all’evoluzione ed innovazione  tecnologica, attraverso un’attività di ricerca scientifica “libera ed indipendente”, al fine di garantire qualità ed efficienza della prestazione professionale, nel migliore interesse dell’utente e della collettività;

  • informare, per quanto di propria competenza, sull’esposizione e sulla vulnerabilità a fattori di rischio ambientale, compreso l'inquinamento "indoor", in maniera tale da tutelare la salute umana e favorire un utilizzo appropriato delle risorse naturali, per un ecosistema equilibrato e vivibile anche dalle future generazioni.

     

     


    0-co2

     

    © 2010 BART CONTERIO ARCHITETTO. All rights reserved.

  • HOME

    IN BREVE

    ATTIVITA'

    SERVIZI

    DATI PERSONALI

    FORMAZIONE

    CULTURA

    ETICA

    INCARICHI

    PROGETTI

    CONTATTI